Utilizzando i droni è possibile effettuare agevolmente indagini e ricerche di guasti sui pannelli fotovoltaici di piccole e grandi dimensioni, installati sia a terra che su edificio grazie all’utilizzo di una termocamera a infrarossi. In ambito fotovoltaico e eolico, le immagini scattate o riprese dal drone sono di particolare utilità nelle ispezioni e nei monitoraggi di quegli ambienti in cui potrebbe essere pericoloso e/o molto dispendioso l’intervento umano. Anche una sola cella difettosa compromette l’efficienza di un impianto fotovoltaico ed alla lunga diventa una situazione molto dispendiosa. Le immagini rilevate con la termocamera consistono in una mappa di colori che segnalano le temperature di superficie di un oggetto. Una termocamera è inoltre un’eccezionale strumento di diagnostica utilizzabile in molti settori, poiché riesce ad individuare componenti o aree soggette a punti caldi/freddi.

Info: www.droneragency.it
RIf. ENAC 17067 del 13/12/2017 per le Operazioni Critiche


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: